Laugaa: “Gest è una società sana, i suoi dipendenti sono per bene”


FIRENZE 8 OTTOBRE - “ Ma sono anche molto triste perché Gest è una società prestigiosa: lo è per i nostri clienti che usano la tramvia, lo è anche per i nostri dipendenti perché a Gest troverete solo dipendenti per bene. Io stesso ci ho messo il cuore e la salute per 12 anni”.


Così l’amministratore delegato di Gest, Jean Luc Laugaa, ha risposto alle domande dei giornalisti a margine della conferenza stampa sulla nuova gestione del trasporto pubblico locale di Autolinee Toscane, società di cui lo stesso Laugaa è amministratore delegato.


“Questa vicenda si chiarirà. Siamo completamene disponibili a fornire tutti i documenti e le informazioni necessarie, a spiegare tutti i contratti e tutta la gestione dall’esercizio alla manutenzione della tramvia. Gest è una società che è partita da sola con tante difficoltà, e se siamo riusciti a farla funzionare, e a farla funzionare bene, è perché è sana, gestita con impegno, competenza e passione”.


Riguardo alle ipotesi di reato contestate a Gest e ai suoi vertici, Laugaa ha aggiunto: “Voglio dire una cosa da ingegnere: ci vengono mosse accuse che proprio non capisco. Gest ha un unico introito legato ai chilometri percorsi. Sono risorse necessarie per far fronte alla gestione e alla manutenzione (dei 46 tram, della linea di alimentazione, dei binari) di tutta la tramvia per 35 anni. Come ingegnere, penso di conoscere i tram e i binari, e ho una visione precisa di come si fa la manutenzione. Ma non riesco a capire come una società come Gest possa fare un surplus di entrate nei bilanci”.