GEST S.p.A. - Via dell' Unità d'Italia, 10 - 50018 Scandicci (FI) - fax 055 7352 203 - info@gestramvia.it

Capitale sociale euro 2.000.000,00 int.vers. - R.E.A. FIRENZE 548117 - C.F. e P.IVA 05452730483

#AlPostoGiusto: Cori gospel sulla tramvia in ricordo di Rosa Parks

1/12/2015

 

Il primo dicembre 1955, in Alabama, Rosa Parks, nera, si rifiutò di lasciare il posto sull’autobus a un uomo bianco. Quel suo gesto avrebbe cambiato per sempre la storia dei diritti civili.


A sessant’anni da quel giorno il Ministero dei beni culturali e del turismo ha lanciato la campagna #alpostogiusto, con iniziative da domani a domenica in tutta Italia che coinvolgeranno mezzi di trasporto pubblico.

 

A Firenze l’iniziativa ha coinvolto la tramvia con uno spettacolo di gospel, e fino a domenica l’immagine simbolo di Rosa Parks, gentilmente concessa da Alinari, sarà posta alle fermate.


L’appuntamento musicale è iniziato alla fermata Resistenza a Scandicci. Le donne dell’associazione Nosotras, assieme al Florence Gospel Choir guidato dal pastore di origine statunitense Mr.Brown, hanno distribuito il materiale di sensibilizzazione leggendo brani contro le discriminazioni e cantando a cappella canti gospel come I shall not be moved, spiritual che si è guadagnato popolarità come inno dei diritti civili, We shall overcome, anche questa testo della tradizione gospel trasformata poi per diventare inno dei sindacati afro-americani, Oh, Freedom, scritta dopo la guerra di secessione americana del 1861, e Stand by me, scritta da Ben E.King negli anni '60 basandosi sul Gospel degli Staple Singers. La manifestazione si è conclusa al capolinea della linea 1 alla stazione di Santa Maria Novella.


Al Posto Giusto è una campagna promossa dal MiBACT in collaborazione con Miur, Unar e Anci.Si ringrazia Fratelli Alinari per aver gentilmente concesso l'uso dell'immagine di Rosa Parks. (edl)

Please reload