Ristoro titoli di viaggio non utilizzati durante il lockdown

FIRENZE - Dal 18 agosto sarà possibile fare richiesta di ristoro degli abbonamenti ai servizi di Tpl non usufruiti durante il periodo di lockdown legato al Covid-19. Ataf (Che si occupa della vendita dei titoli di viaggio sia per bus che per tram), renderà note sul proprio sito web www.ataf.net, le modalità operative per presentare la richiesta di ristoro, che avverrà tramite l’emissione di un voucher o tramite il prolungamento della durata dell'abbonamento. Ataf precisa che la richiesta di ristoro dovrà avvenire esclusivamente utilizzando l’apposita modulistica che sarà scaricabile online su www.ataf.net a partire dal 18/08/2020, e che non saranno ritenute valide le domande già pervenute at

COMUNICATI
Archivio

GEST S.p.A. - Via dell' Unità d'Italia, 10 - 50018 Scandicci (FI) - fax 055 7352 203 - info@gestramvia.it

Capitale sociale euro 2.000.000,00 int.vers. - R.E.A. FIRENZE 548117 - C.F. e P.IVA 05452730483